Le t-shirt ed i capi di abbigliamento sono assolutamente la scelta numero uno da parte di aziende e associazioni quando si tratti di realizzare gadget identificativi. La stampa tramite carta transfer infatti permette di applicare qualsiasi disegno su tessuto con una buona resa finale. Ovviamente una carta non è uguale all’altra poiché ogni rotolo per termoapplicazioni ha la sua caratteristica che varia in base al tipo di supporto sul quale deve essere applicato.

Per esempio su Evoluzione Carta puoi trovare termotrasferibili perfetti per tessuti chiari come cotone, nylon e lycra o capi scuri in tessuti misti come polyestere/cotone o nylon/lycra. In questo caso la proposta verte sulla marca Stahls’, azienda americana nata nel 1932, che vanta più di 80 anni di esperienza nella produzione di applicazioni speciali su tessuti. Negli anni ‘30 infatti, le scritte sulle divise sportive avvenivano tramite punzonatura a mano di lettere e numeri ricavati dal feltro. Questa modalità di applicazione gettò le basi per i moderni transfer che conosciamo oggi.

Dopo il 1945, la Stahls’ cominciò infatti a sperimentare l’applicazione delle scritte tramite adesivi termosaldanti, evitando così la necessità di cucire le lettere sul supporto. Questa innovazione si sviluppo’ rapidamente in tutti gli Stati Uniti, portando la Stahls’ a diventare il rivenditore numero uno di questi materiali. L’esportazione del metodo e dei prodotti in Europa, Canada e Australia, hanno fatto il resto, rendendo il marchio Sthals’ il più famoso dagli anni 80 fino ad oggi. Nell’arco di tutti questi anni, la procedura di stampa e la realizzazione di carta transfer è andata via via perfezionandosi, spingendo l’azienda americana a progettare anche apposite presse studiate per la stampa tessile a caldo. La facilità d’uso, la resistenza e la qualità del prodotto hanno fatto sì che Evoluzione Carta scegliesse questo brand per garantire ai propri clienti risultati perfetti.