La carta transfer, sebbene sia un prodotto facilmente utilizzabile su diversi tipi di materiali, non può essere scelta a caso. Ogni rotolo infatti ha le sue caratteristiche principali, che servono per ottenere una stampa perfetta libera da difetti e che sia resistente a lavaggi e stiraggi a medio-basse temperature. Sul mercato esistono infatti rotoli termotrasferibili che sono specifici per esempio per i tessuti chiari di diversa composizione. Di seguito alcuni prodotti scelti da Evoluzione Carta, che sono dedicati alle t-shirt bianche o in tinta chiara.

STAHLS' tessuti chiari 37mµ stampa ecosolvente Supertek Clear

Carta Transfer morbida e supersottile, evita il fastidioso effetto “pezza” sulla tua t-shirt. Facilmente trasferibile e spellicolabile, è adatta per tessuti in cotone, nylon e poliestere. L’immagine va stampata a freddo e pressata a 150 gradi. Bisogna attendere che il materiale si sia completamente raffreddato prima di procedere con la spellicolatura. Un pressatura preventiva della t-shirt per eliminare eventuali tracce di umidità nel tessuto, garantisce una applicazione perfetta del disegno.

STAHLS' glitter 390mµ stampa ecosolvente

Carta Transfer intagliabile per tessuti sia chiari che scuri. Il suo effetto glitterato rende le tue stampe brillanti! Non è consigliato per la realizzazione di lettre intagliate. Adatto per cotone e poliestere, anche misti, è applicabile come qualsiasi altra carta termoadesiva. Per il lavaggio è consigliato tenersi non oltre i 40 gradi ed evitare l’utilizzo di prodotti aggressivi come la candeggina.

STAHLS' fotoluminescente 160mµ stampa ecosolvente Glow in the dark

Pellicola fotoluminescente adatta a tessuti chiari e scuri, che cattura la luce solare e la riflette al buio. Adatta a quasi tutti i tipi di tessuti come nylon, cotone, lycra cordura e poliestere. In questo caso la stampa non avviene a specchio ma al dritto, tramite una breve pressione di pochi secondi con pressa a caldo a 150 gradi. Questa carta se ben applicata è resistente a lavaggi fino a 60 gradi!